Qual è il peso di un gatto sano?

Mantenere un peso sano per un gatto sano  è un problema di benessere significativo, e i gatti sovrappeso sono un problema comune segnalato dai veterinari.

Proprio come nel caso degli esseri umani, i gatti in sovrappeso possono sviluppare malattie legate al peso e condizioni mediche indesiderabili, quindi è importante aiutare il tuo gatto a rimanere magro e in buona forma.

Alcuni veterinari affermano che l’obesità nei gatti è epidemica, riferendosi al fatto che molti dei loro pazienti felini sono sovrappeso o obesi.

Mentre la perdita di peso nei gatti è un problema di salute che può avere una serie di cause, la maggior parte delle volte la discussione che circonda il raggiungimento di un peso di un gatto sano si concentra sui gatti sovrappeso.

Definizione

Quindi, qual è il peso di un gatto sano? Come lo definisci?

Eizabeth Hodgkins, DVM, autrice di Your Cat, nella rivista Feline Wellness nell articolo “Semplici segreti per una vita più lunga del tuo gatto”  ha sritoo che il peso medio di un gatto sano è di 4-5 kg.

Se il tuo gatto pesa più di questa media, potrebbe essere in sovrappeso.

Ricorda che un gatto il cui peso ideale è di 5 kg (un grosso gatto), ma attualmente è di 6 kg è il 25 per cento in sovrappeso. Immaginate una donna di 45 kg che aggiunge 10 kg, o un uomo di 80 kg che arriva fino a 100 kg.

Naturalmente, questo dipende anche dal telaio del gatto. Potresti aver visto una tabella sul peso del gatto presso l’ufficio dei veterinari che descrive il corpo ideale del gatto contro un gatto che è troppo magro o troppo pesante.

Questo grafico ti dà un’idea visiva se il tuo gatto è in sovrappeso o meno. Può anche aiutarti a ottenere una rapida conferma visiva che i tuoi sforzi per la perdita di peso stanno funzionando.

I grafici funzionano indipendentemente dalle dimensioni del fotogramma del gatto. Se il tuo gatto è come:

  • un Maine Coon vuol dire che è di taglia più grande

  • un Ragdoll – è di taglia media
  • un Persiano o come il piccolo Singapura vuol dire che è di taglia piccola

 

Usando il grafico, saprai se i tuoi metodi di perdita di peso stanno funzionando per il tuo gatto. Sarai in grado di mantenere il tuo gatto ad un peso ideale e, così facendo, ridurrai i rischi per la sua salute.

Leggi anche:  Nomi per gatti neri

Quali sono i rischi?

Ci sono una serie di rischi per la salute associati all’essere un gattino sovrappeso, naturalmente, proprio come negli umani.

Per i gatti più giovani, l’aumento ponderale precoce può impostare un tono per l’intera vita aumentandosi cosi il rischio di sviluppare determinate malattie nel tempo. Più tardi nella vita, le malattie esistenti possono essere esacerbate dall’eccesso di peso.

In particolare, i gattini sovrappeso possono presentare un rischio elevato di diabete, problemi cardiovascolari e respiratori e c’è il rischio di una vita più breve. Ci sono anche maggiori rischi di cancro.

I gatti sovrappeso possono avere maggiori probabilità di sviluppare problemi articolari e quelli con artrite possono presentare sintomi più pronunciati.

La maggior parte dei gatti, a un certo punto, devono sottoporsi ad anestesia, se non altro, per la pulizia dentale. L’anestesia è sempre rischiosa, ma per un gatto pesante è ancora più pericoloso.

I gatti veramente obesi possono soffrire di problemi di mobilità, inclusi problemi di toelettatura, che possono portare ad altri problemi di salute.

Alcune persone che sembrano sapere quanto sia importante il peso del gatto a volte non prendono seriamente questo problema.

Sento persone che hanno gatti grassi e che dicono “il mio gatto è solo pigro” o “il mio gatto non è interessato ai giocattoli”. Chiaramente questi gatti non hanno abbastanza esercizio fisico.

“Tutto ciò che vuole fare è mangiare” è un’altra lamentela comune. E probabilmente, questi gatti sono sovralimentati, sottostimolati, annoiati, e ad alto rischio di obesità e problemi correlati.

Quali gatti sono a rischio?

Nessun gatto è immune a diventare grasso, ma l’aumento del peso colpisce spesso gatti con problemi di mobilità o altri problemi di salute.

I gatti con problemi di mobilità semplicemente non possono essere tanto attivi quanto necessario, e ci sono altre condizioni di salute che possono causare un aumento di peso.

Di solito i gattini che vivono al interno non esercitano abbastanza attività fisica e probabilmente trascorrono gran parte del loro tempo assorbendo le pozzanghere del sole e mangiando.

Parlando di mangiare, alcuni veterinari raccomandano il cibo secco per gatti a causa dell’elevato contenuto di carboidrati. Altri gatti sono semplicemente sovralimentati e non hanno un livello di attività sufficientemente alto.

Molti esperti sulla salute dei gatti affermano che il peso di un gatto sano è impossibile da mantenere se si alimenta alla libera scelta. La scelta libera significa che il tuo gatto non ha orari stabiliti per il pasto. Se, metti un po ‘di cibo secco e lasci il tuo gatto ad averlo a disposizione tutto il giorno e la notte si chiama alimentazione a scelta libera.

Leggi anche:  Sintomi comuni nel gatto che potrebbero segnalare un'emergenza

La correzione e i miei consigli

La buona notizia è che, in molti casi, raggiungere e mantenere un peso salutare del tuo gatto non è così difficile.

Un gatto altrimenti normale e sano può perdere peso facendo due semplici cose: mangiare meno calorie e fare più esercizio fisico. Sorpresa!

Se hai un gatto sovrappeso o obeso, il primo passo è portare il tuo gatto dal veterinario e assicurarsi che nient’altro sia sbagliato, e che sia abbastanza sano da esercitarsi e ridurre l’apporto calorico.

Ottieni una raccomandazione dietetica dal tuo veterinario e comincia da lì. Ecco cosa ha funzionato per Teddie e i miei altri gattini e che puoi fare anche tu:

  • Crea due sessioni di gioco con il tuo gatto ogni giorno. Prendi un giocattolo interattivo ed esercita il tuo gatto per circa 15 minuti ad ogni sessione. Ciò aumenterà le calorie bruciate e ridurrà la noia.
  • Riduci l’assunzione di cibo del tuo gatto in base ai suggerimenti del tuo veterinario. Il veterinario può raccomandare un cambio di dieta. Come passare dal cibo secco al cibo umido ? Non esiste una regola dura e veloce, ma puoi iniziare mescolando approssimativamente il 20% del nuovo cibo con il 80% del vecchio, poi puoi fare il 50/50, il 80/20, fino ad arrivare al 100% del nuovo cibo. Vedi di più sulla la cura dei gatti.
  • Utilizza l’orario dei pasti, piuttosto che l’alimentazione a scelta libera. Questo ti permeti di avere il controllo del consumo di cibo del tuo gatto.
  • Usa nella tua casa i spazi verticali appositamente addobbati per i gatti, per forzare il tuo gatto a fare esercizio. I mobili da arrampicata, dove il tuo gatto deve e possa arrampicarsi, andando in su e in giù per raggiungere un punto di riposo, è l’ideale. Questo costringerà il tuo gatto a fare più esercizio del normale.
  • Metti le ciotole d’acqua nelle zone più alte della casa per incoraggiare il tuo gatto a bere più acqua e ad allenarsi nel processo.
  • Per ottenere e mantenere un peso sano del gatto, puoi fare un mix rotante di giocattoli per i gatti. Questo manterrà il tuo micio in esercizio.
Leggi anche:  La vitamina C per i gatti è una buona cosa?

Avvertenze e precauzioni

I gatti hanno livelli diversi di tolleranza e di fitness e molti hanno la capacita limitata.

Se al tuo gatto non piacciono le sessioni di allenamento, sarà meno probabile che partecipi. Rendi le sessioni divertente giocando o manipolandolo con i gusti preferiti e l’istinto del tuo gatto.

Ma tieni conto – non sovraccaricare il tuo gatto durante le sessioni di allenamento. I gatti sono fatti per le corse, ma non per le maratone, e in genere 15 minuti sono abbondanti.

I gatti sovrappeso possono stancarsi facilmente, quindi lascia che il tuo gatto stabilisca il ritmo e la lunghezza delli sessioni. Idealmente, si desiderano due sessioni di 15 minuti ogni giorno. Ma all’inizio potrebbe essere meglio avere cinque sessioni di cinque volte al giorno.

Per i gatti estremamente pesanti, potrebbe essere sufficiente dei giochi in cui esso prende i frustini con le zampe o un giocattolo di piume. Ricorda sempre – non puoi essere teledipendente un giorno e correre una maratona il giorno dopo. Ancora una volta, lavoraci.

Non cambiare la dieta del tuo gatto troppo velocemente. Invece, cambia la dieta del tuo gatto come cambi la lettiera dei gatti, lentamente nel tempo.

Non fare nulla di ciò senza prima averlo chiarito con il tuo veterinario. Se il tuo gatto soffre di una condizione medica sconosciuta o non è abbastanza sano da ridurre l’apporto calorico (probabilmente pericoloso per i gatti diabetici, ad esempio), rischierai la salute del tuo gatto.

Perdere peso troppo velocemente o non mangiare può essere pericoloso per il tuo gattino. I gatti sovrappeso possono soffrire di lipidosi epatica felina, chiamata anche malattia del fegato grasso. Questo è uno dei motivi per cui è importante fare un controllo sanitario con il veterinario.

Con Teddie, il veterinario ha detto che era decisamente sovrappeso, ma per il resto sano. Ho iniziato a giocare con lui più spesso, e l’ho fatto esercitare più volte al giorno con me. Dato che all’epoca c’erano tre gatti in casa, era difficile controllare il cibo, quindi la sua dieta rimase la stessa.

All’epoca aveva circa dieci anni, e ci vollero solo alcuni mesi di sessioni di allenamento per farlo dimagrire un po ‘. Non male per un gattino di dieci anni!

Gatto.vet is a participant in the Amazon Services LLC Associates Program, an affiliate advertising program designed to provide a means for sites to earn advertising fees by advertising and linking to Amazon.it. Me, the owner of this website will earn comission from users that click on links heading to Amazon.it. Amazon, the Amazon logo, AmazonSupply, and the AmazonSupply logo are trademarks of Amazon.it, Inc. or its affiliates.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *