I cuscini riscaldanti per gatti sono sicuri?

I cuscini riscaldanti per gatti sono sicuri?

Nei mesi invernali potresti essere alla ricerca di un modo per mantenere al caldo il tuo felino preferito. I gatti sono sensibili al freddo proprio come noi, quindi se trascorrono lunghi periodi di tempo al freddo o temperature più basse del normale, il loro sistema immunitario può essere indebolito e ci sarà una maggiore probabilità di ammalarsi.

Al tuo gatto sicuramente piace sedersi e restare allungato al sole, ma essendo l’inverno un momento in cui il sole può essere visto di meno, cos’altro puoi fare per tenere al caldo il tuo gatto? Un’opzione è un cuscino riscaldante per gatti. Questo è un piccolo tappetino di dimensioni di un gatto che si può mettere sul pavimento e quando si collega all’elettricità si riscalda. Simile a una coperta elettrica, questi elettrodi possono dare al tuo gatto un posto coccoloso per sedersi nelle giornate fredde.

Gli scaldini per gatti sembrano la risposta perfetta. Tuttavia, alcuni padroni dei gatti si interrogano sulla sicurezza. I cuscinetti riscaldanti per gatti sono sicuri? Per la maggior parte, sì.

Leggi anche:  La marijuana è tossica per i gatti?

La parte positiva

Le piastre riscaldanti per gatti richiedono poca elettricità, non hanno alto rischio di incendio, surriscaldamento o elettrocuzione. Dal momento che i cuscinetti sono specifici per i gatti, essi sono progettati di riscaldarsi fino a una certa temperatura che di solito coresponde a quella corporea interna di un gatto, quindi puoi restare tranquillo lasciandoli accesi per lunghi periodi di tempo. Nel complesso, un elettrodo riscaldante per gatti è sicuro, così non dovrai preoccuparti a causa di qualunque danno al tuo gatto o alla tua casa.

Gli scaldini per i gatti possono dare al tuo felino un senso di sicurezza essendo uno spazio simile a un giro o un letto caldo. In effetti, la maggior parte dei gatti la pensa allo stesso modo e li trova confortanti. Essi possono fornire un posto facilmente accessibile per i gatti più anziani che abitualmente rimangono un po ‘rigidi durante i mesi più freddi.

La parte negativa

Sfortunatamente, ci sono situazioni in cui un cuscino riscaldante per i gatti potrebbe non essere sicuro nella tua casa. Per sapere se ne valga la pena di comprarlo o no, dipende essenzialmente dal modo in cui conosci il tuo gatto. Di certo il cuscinetto riscaldante non potrà danneggiare il tuo gatto. Ma , il tuo gatto potrebbe danneggiarsi facendo un po ‘di casino con la piastra elettrica.

Leggi anche:  Il cibo Vegano è sicuro per i gatti?

Ad esempio, se il tuo gatto ha l’abitudine di masticare le cose, potrebbe masticare la corda o il tampone e finire per fulminarsi o bruciarsi. Se va oltre la masticazione e inizia effettivamente a mangiare la piastra, potrebbe anche finire con un blocco intestinale. All’interno del tappetino ci sono fili che creano calore, e se vengono ingeriti possono devastare l’interno del tuo gatto e lasciarti con un lungo bollettino veterinario.

Dovrai anche assicurarti di prendere una piastra riscaldante, che non sia più calda della temperatura corporea di un gatto. Se il tappetino a la caratteristica di arrivare ad una temperatura più alta e viene lasciato troppo a lungo a riscaldarsi diventando più caldo, il tuo gatto potrebbe finire con ustioni.

Poiché la piastra è elettrica, ha un cavo. Questo comporta anche il rischio di strangolamento se il gatto gira con un altro gatto vicino al cavo e si aggroviglia.

Se vuoi prendere un cuscino per il riscaldamento del gatto, fai le tue ricerche. Assicurati che abbia una piastra di riscaldamento che ha delle belle caratteristiche e non si surriscalda. Una volta che ne hai un cuscino, tieni d’occhio il tuo gatto mentre lo sta usando per assicurarti che rimanga al sicuro ed evita di lasciarlo acceso durante la notte.

Leggi anche:  Malattia renale nei gatti: tutto ciò che i padroni devono sapere

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[yuzo_related]